Ricerca avanzata
  • Ambiente e Trasporti (27)

    Ambiente

    Consulenza, informazione, formazione, rappresentanza ed intervento presso Enti (Regione, Albo gestori Ambientali, Provincia, comuni, Gestori dei Servizi Pubblici locali) ed organi ispettivi (ARPA, NOE, Guarda Forestale, Guardia Provinciale)riferiti a diversi ambiti operativi di interesse aziendale, tra cui:

    • Gestione dei rifiuti - (Normativa, SISTRI, registri, formulari, MUD, trasporto, autorizzazione per recupero e smaltimento, etc..)
    • Bonifiche dei siti inquinati
    • Gestione degli imballaggi e dei rifiuti da imballaggio - CONAI e consorzi di filiera
    • Normativa sui rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE - ROHS)
    • Tassa/tariffa rifiuti solidi urbani (TARSU/ TARI)
    • Gestione delle acque (approvvigionamenti idrici industriali e civili da pozzo e/o da acquedotto, relativi scarichi, Consorzio di Bonifica delle Marche)
    • Disciplina delle emissioni in atmosfera e tutela della qualità dell’aria
    • Conduzione e manutenzione di impianti termici  Inquinamento acustico  Autorizzazioni Integrate Ambientali (AIA – IPPC),
    • Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)
    • Normativa europea per le sostanze chimiche (REACH)
    • Certificazione di qualità ambientale (ISO 14001, EMAS)

    Trasporti

    Consulenza, informazione, formazione, rappresentanza ed intervento presso Enti (Provincia, Direzione Provinciale del Lavoro, Prefettura) ed organi ispettivi (Ispettorato del Lavoro e Polizia Stradale per i trasporti) riferite ai seguenti ambiti operativi di interesse aziendale.

    • Circolazione delle merci e delle persone
    • Tempi di guida e di riposo
    • Utilizzo del cronotachigrafo (digitale e analogico)
    • Trasporto di merci in conto proprio ed in conto terzi
    • Codice della strada
  • Appalti, Urbanistica e PA (33)

    Consulenza ed informazione in materia urbanistica, paesaggistica, infrastrutturale; rappresentanza ed interventi presso Enti (Regione, Provincia, Comuni) nelle fasi di programmazione e pianificazione del territorio, nonché durante l’iter di formazione di leggi (regionali) ed atti amministrativi (regionali, provinciali o comunali), riferiti alle seguenti tematiche di interesse aziendale:

    • Adozione di strumenti di pianificazione urbanistica regionale (PIT, PPAR, PRAE) e provinciale (PTC, PPAE, PPS)
    • PRG, PIP, PEEP e altri strumenti di pianificazione del territorio comunale
    • Housing sociale
    • Rent to bay
    • Piano casa
    • Normativa PA e semplificazione amministrativa
    • SUAP (sportello unico per le attività produttive)
    • Ritardati pagamenti della PA e Patto di Stabilità
    • Servizi Pubblici Locali e liberalizzazioni
    • Sicurezza e controllo del territorio (rapporti la locale Prefettura/Ufficio Territoriale del Governo)
  • Economico, Finanziario e Fiscale (16)

    Fisco e dogane

    Assistenza e consulenza riferite ai seguenti ambiti operativi di interesse aziendale:

    • Imposte dirette, Imposte indirette e tributi locali (Addizionali regionali e comunali, Irap, IMU, Imposta di pubblicità)
    • Fiscalità internazionale (Regime fiscale nelle operazioni comunitarie ed estere, Tassazione dei dipendenti italiani inviati all’estero)
    • Adempimenti dei sostituti d’imposta, Assistenza fiscale ai dipendenti (MOD. 730)
    • Contabilità nazionale e principi contabili
    • Rapporti con l’amministrazione finanziaria

    Finanza Agevolata

    Supporto alle imprese ed assistenza nella selezione dei bandi di finanziamento e nell’accesso concreto alle misure agevolative.
    L’operatività del servizio si estende a tutti gli strumenti di finanziamento, europei, nazionali, regionali e locali e copre tutti gli ambiti tematici: Ricerca e Sviluppo, Sicurezza sul lavoro, Innovazione processi aziendali, Internazionalizzazione, Risparmio Energetico, Incentivi alle assunzioni, Tutela della proprietà (Brevetti, Marchi, disegni e modelli), Tutela ambientale, Nuova imprenditoria.

    • Assistenza nella fase della scelta dello strumento agevolativo più idoneo in relazione alle politiche d’investimento dell’azienda, valutazione di fattibilità e verifica delle condizioni di accesso al bando
    • Predisposizione della pratica agevolativa di prenotazione, compilazione della modulistica, controllo della documentazione allegata e caricamento della modulistica nei portali (Sigfrido, Siform, portale Inail, portale Invitalia, portale MISE, MIUR ecc);
    • Assistenza nella fase di realizzazione del progetto (controllo preventivi, fatture e strumenti di pagamento)
  • Energia (6)

    Consulenza, informazione, interpretazione normativa e formazione in materia di energia elettrica, gas naturale e fonti rinnovabili. Assistenza per le seguenti opportunità:

    Agevolazioni fiscalità energetica:

    • recupero accise sul gasolio per autotrazione, esenzione accise per i settori metallurgici e mineralogici
    • Redazione pratiche per l’ottenimento di Certificati bianchi (incentivi erogati a chi risparmia energia)

    Servizi offerti:

    • Redazione dichiarazioni annuali di consumo dell’energia elettrica
    • Diagnosi energetiche: analisi approfondita dei consumi reali e degli impianti al fine di evidenziare e quantificare eventuali inefficienze e potenziali risparmi e con l'obiettivo di individuare miglioramenti impiantistici attuabili dal breve al medio-lungo termine
    • Vendita energia elettrica e gas attraverso il Consorzio Confindustria Energia Adriatica, il Consorzio, operante nel settore dell’Energia Elettrica e del Gas, creato dalle Associazioni Industriali marchigiane per assicurare a tutte le aziende associate condizioni economiche e di servizio vantaggiose rispetto a quelle di mercato, trasparenti e facilmente verificabili, nonché modellabili sulle esigenze della singola realtà produttiva
  • Formazione ed Education (189)

    Sostegno alla crescita aziendale attraverso la realizzazione di piani di formazione e sviluppo rivolti a imprenditori e dipendenti, da svolgersi in azienda e non. Organizzazione di interventi di formazione professionale per giovani, disoccupati, apprendisti ecc. secondo le specifiche indicazioni delle aziende. Supporto, nei tavoli di concertazione con gli enti istituzionali e le parti sociali, delle istanze delle aziende industriali per le politiche formative. (Attività di Programmazione e indirizzo presso Regione, Fondi interprofessionali, Università, Scuole, ecc.). Individuazione di strumenti di finanziamento regionali, nazionali, europei, Fondi Paritetici Interprofessionali, FSE… Presidio di tutte le aree di interesse e di tutte le attività necessarie per la gestione del progetto formativo, dall’analisi dei fabbisogni alla rendicontazione.

    In ambito Education si svolgono attività destinate a preparare e informare i giovani in vista di un adeguato inserimento nel mondo del lavoro, in stretta collaborazione con l’ ufficio scolastico, le scuole, gli istituti, le università e gli enti locali per valorizzare la cultura d’impresa, l’autoimprenditorialità in risposta alle esigenze delle imprese e del territorio

  • Internazionalizzazione (83)

    Assistenza e consulenza, con interventi mirati e personalizzati, per accompagnare le aziende associate nel proprio sviluppo verso i mercati esteri. Supporto e rappresentanza degli interessi delle aziende industriali, attività di programmazione e indirizzo presso gli enti istituzionali: Regione Marche, Camera di Commercio ed Exit, Agenzia ICE, Associazioni di categoria e agenzie internazionali, ecc.) anche con interventi mirati.

    • Sostegno alle iniziative commerciali, fieristiche, missioni e gestione di attività di incoming
    • Check – up aziendali per individuare i fabbisogni e le azioni da intraprendere per l’espansione sui mercati esteri
    • Network di esperti ed agenzie accreditate che operano nei principali Paesi e Desk all’Estero - Uffici di assistenza in Russia, Cina e Usa a disposizione delle Aziende associate
    • Incontri - seminari di approfondimento su novità e problematiche in materia di commercio estero e informazione paese, incontri individuali con esperti e attività di affiancamento in azienda
    • Finanziamenti e agevolazioni all’esportazione - Utilizzo di strumenti regionali, nazionali e comunitari per le piccole e medie imprese
    • Ricerche di mercato personalizzate e settoriali, ricerca referenti e partners commerciali (importatori, agenti, rappresentanti, fornitori, dettaglianti e grande distribuzione)
    • Contrattualistica internazionale, etichettatura, origine delle merci e convenzioni internazionali, Made in Italy e codice al consumo, marchi e brevetti, recupero crediti
    • Problematiche doganali, spedizioni, cites, certificazioni internazionali
    • Convenzioni per informazioni commerciali, assicurazioni crediti, spedizioni nazionali e internazionali
    • Progetto Incoming con Università di Macerata per la formazione di giovani stranieri che saranno futuri collaboratori delle Aziende
    • Interpretariato, traduzioni
  • Sindacale, Relazioni industriali (33)

    Supporto all’impresa, rappresentanza nei confronti degli enti, partecipazione a Commissioni ed Organismi Istituzionali di competenza, predisposizione documentazione tecnico operativa (monografie), informazione alle aziende, consulenza e interventi professionali rispetto alle seguenti tematiche:

    • Attività di gestione e amministrazione risorse umane
    • Relazioni Sindacali
    • Attività di Consulenza/Supporto all’azienda
  • Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (3)

    Il Servizio consta delle seguenti attività:

    • Consulenza nella legislazione in materia di Sicurezza, in particolar modo su quella inerente i diritti sindacali e di rappresentanza e su quelli riguardanti le principali figure introdotte dalla normativa più recente (Rspp - Aspp - Rls - Medico Competente - Etc.).
    • Assistenza nei rapporti con gli Enti Preposti al controllo in materia di Sicurezza (Asur e Dpl), nonchè con l'Istituto assicuratore sugli infortuni e malattie professionali (Inail).
    • Partecipazione nel Comitato Consultivo Provinciale Inail.
    • Partecipazione a riunioni organizzate dalle Zone Territoriali dell'Asur Marche e a Seminari e Convegni organizzati in materia.
    • Rapporti con le Organizzazioni Sindacali sui Diritti in materia.
    • Progetti speciali gestiti in collaborazione con gli Enti ed Istituti Preposti.
  • Piccola Industria (37)

    Si intende "Piccola Industria" l'impresa che complessivamente occupa fino a 100 dipendenti. L'Assemblea della Piccola Industria, formata da tutte le imprese aventi i requisiti di cui prima, elegge un Comitato Piccola Industria . Il Comitato, nella sua prima riunione, elegge il Presidente. Il Comitato per la Piccola Industria progetta e coordina le attività dell'Associazione a favore delle piccole imprese. Tutti gli argomenti di interesse vengono esaminati dal Comitato in relazione alle specificità con cui si presentano o vengono evidenziate dalle imprese minori.

    Comitato Piccola Industria

    Presidente
    Domenico Ceci
    http://www.elettrochimicaceci.com/

    Chiara Ercoli
    http://www.e-lios.eu/

    Demetrio Ciccioli
    http://www.chrtrasporti.it/

    Segreteria:
    Elisabetta Cristallini
    cristallini@confindustriamacerata.it

  • Notizie dall'Europa (5)
    L'Italia è “contribuente netto” del bilancio europeo, con un saldo negativo tra risorse messe a disposizione e risorse accreditate dall'Unione europea.
    Un migliore utilizzo dei fondi diretti potrebbe aiutare il sistema paese a migliorare questa situazione.
    Questa sezione del sito internet di Confindustria Macerata è la voce del progetto “Europa 2020 – Finanziare le idee” e si pone l’obiettivo di fornire informazioni utili sui principali programmi e bandi europei a gestione diretta d’interesse per le imprese.
    Accanto ai programmi di ripartizione o di utilizzo del bilancio comunitario la cui gestione è affidata essenzialmente agli Stati membri ed alle Regioni (fondi strutturali: Fesr, Fse, ecc ), infatti, la Commissione europea implementa direttamente alcune politiche comunitarie cofinanziando (normalmente al 50% o 75%) quei progetti o quelle iniziative di cui condivide scopi e finalità.
    Nei progetti finanziati dai Programmi a gestione diretta la priorità viene data all'innovazione, al carattere europeo, alla transnazionalità ed allo scambio di buone prassi. Al contrario dei fondi strutturali, gestiti a livello regionale dagli Stati membri, i finanziamenti diretti consentono di sviluppare progetti “leggeri”, non infrastrutturali e destinati soprattutto allo sviluppo delle politiche dell’Unione europea.
    L'elenco dei bandi pubblicati in questa sezione non può considerarsi esaustivo di tutte le opportunità fornite dall'Unione europea: la finalità del portale è infatti quella di analizzare in maniera dettagliata le possibilità di finanziamento offerte dai programmi europei più interessanti con un focus specifico rivolto al mondo dell’industria.
    Il ricorso ai fondi europei è in realtà un processo complesso che richiede competenze tecniche, conoscitive e relazionali non indifferenti e, non da ultimo, un ribaltamento del percorso da “domanda – fondi – individuazione del progetto” a “idea – definizione del progetto – domanda - fondi”
    Un sistema che voglia interagire con i meccanismi di utilizzo di questi fondi deve essere in grado di leggerli, capirli, dialogarci e infine utilizzarli quando ne ha bisogno.
    Scopo principale del progetto “Europa 2020 – Finanziare le idee” è trasformare la realtà associativa in un sistema in grado di intercettare sovvenzioni e finanziamenti, attivando una serie di misure che dovranno portare le aziende a vivere la dimensione europea, trovandovi opportunità di lavoro e di finanziamento delle idee.
    Per informazioni sulle iniziative
    fondieuropei@confindustriamacerata.it

    Naida Costantini
    Stefano Orlandoni
    Anna Ruffini
  • Notizie dall'Europa - Bandi Europei (3)

    Qui saranno resi disponibili i bandi di appalti e sovvenzioni, avvisi su bandi da iniziative della Regione o della Provincia che abbiano una origine eruopea

  • Notizie dall'Europa - Approfondimenti (1)
  • Ricostruzione e Strategia di Sviluppo (29)

    panorama 1405963 1920

    La tragedia del terremoto con la sua forza distruttiva si è abbattuta nuovamente sul nostro territorio.
    Le drammatiche sequenze viste in questi giorni, le immagini sconvolgenti, la paura negli occhi della gente, hanno riaperto ferite che si sperava di poter dimenticare: danni consistenti al patrimonio culturale e storico, a quello civile e alle attività produttive.
    Con questa parte del sito Confindustria Macerata intende dare alle aziende la possibilità di segnalare i problemi di operatività riscontrati in questi giorni, consentendo anche una prima identificazione dettagliata dei danni subiti in vista delle preconizzate misure di risarcimento.
    Per questo è stato disposto un questionario che consentirà di identificare le prime problematiche e di mettere a disposizioni le soluzioni tecniche e normative identificate dalla struttura.

    Abbiamo pensato a questa modalità in quanto in questi giorni abbiamo ricevuto notizie da alcune aziende sulle specifiche problematiche. E' però necessario avere una visione ampia e completa per poter agire strutturalmente a supporto delle aziende industriali del territorio.

    Saranno poi organizzate per macrotemi le informazioni, relative al sisma, provenienti da varie fonti e che possono risultare utili alle aziende impiantate nei comuni colpiti.
     
    Le aziende potranno fare conto su una task force composta da funzionari della struttura che potranno fornire informazioni e supporto in questo momento di difficoltà.

    Rimanendo a disposizione per ogni possibile esigenza, la struttura di Confindustria Macerata vuole esprimere la sua vicinanza alle donne e gli uomini delle aziende che stanno subendo le conseguenze di questo drammatico evento.
     
    Il Direttore
    Gianni Niccolò
     
     Referenti a disposizione delle aziende

    Nominativo

    Area di intervento

    telefono

    email

    Gianni Niccolo

    Coordinatore – Rapporti con gli enti pubblici

    335 717 21 45

    niccolo@confindustriamacerata.it

    Paola Bara

    gestione macerie e altre questioni ambientali

    331 192 12 46

    bara@confindustriamacerata.it

    Manuela Berardinelli

    Comunicazione

    339 798 74 77

    berardinelli@confindustriamacerata.it

    Sabina Bianchi

    Monitoraggio ed analisi della normativa post sisma in materia di appalti ed edilizia

    320 877 11 87

    bianchi@confindustriamacerata.it

    Naida Costantini

    Sospensione tributi e adempimenti fiscali

    331 190 71 80

    costantini@confindustriamacerata.it

    Danilo Fava

    Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e relativi aspetti tecnici

    333 936 76 12

    fava@confindustriamacerata.it

    Anna Ruffini

    Contributi alle imprese

    340 288 55 25

    a.ruffini@confindustriamacerata.it

    Area Relazioni Industriali

    Personale - Cassa Integrazione

    340 077 67 82

    orlandoni@confindustriamacerata.it

     

     
  • Industria 4.0 (8)

    Confindustria Macerata ha lanciato un progetto destinato a diffondere conoscenza e informazione su Industria 4.0.

    Attraverso vari tipi di attività intende fornire a quelle aziende che hanno interesse ad affrontare la tematica (e la convinzione è che nessuna azienda possa rinunciarvi) informazioni pratiche su metodi, esempi, risorse disponibili.

    Già da tempo i funzionari dell'area Credito e agevolazioni stanno sostenendo le aziende associate nell'utilizzo degli strumenti messi a disposizione, con la legge di stabilità 2017 e altre norme nazionali, delle aziende che si stanno equipaggiando per affrontare questo nuovo percorso dell'industria mondiale. Per informazioni in merito potete rivolgervi in qualunque momento all'Associazione chiedendo specificatamente dell'area credto e agevolazioni.

    Per qualunque altra informazione, raccomandiamo di consultare queste pagine. In alternativa, chiamando il 0733 279 61 e chiedendo di Industria 4.0, troverete risposte a tutte le vostre domande.

    LE ATTIVITA’ DI PROGETTO “Industria 4.0” di Confindustria Macerata

    1. Gruppo di lavoro Industria 4.0. La sua azienda ha avvitato processi riferibili a Industria 4.0? aderisca al gruppo di lavoro per condividere l'esperienza. Chiami il 3400776782
    2. Raccolta Buone Prassi. Nel portare avanti le attivtà in azienda ha identificato punti di forza che vale la pena condividere?
    3. Networking. Vuole parlare con tecnici che possano guidarla nei processi di innovazione industriale? ci chiami. La metteremo in contatto con esperti riconosciuti.
    4. Risorse finanziarie e agevolazioni. Cerca sostegno per finanziare l'innovazione in azienda? I nostri funzionari potranno guidarla tra gli strumenti disponibili, sostenendo la struttura aziendale nelle varie fasi del percorso. Per informazioni: 340 0776782 - orlandoni@confindustriamacerata.it

    EVENTI

  • Comunicazione (31)

    L’ufficio, che opera in diretta collaborazione con il Presidente, gli Organi Direttivi ed il Direttore, si occupa dei seguenti servizi:

    • Coordinamento e comunicazione istituzionale di Confindustria Macerata
    • Relazioni esterne
    • Ufficio stampa
  • Risorse Umane e Welfare (2)

    Confindustria Macerata ha attivato un Servizio specialistico destinato a sostenere le aziende nella gestione delle Risorse Umane al fine di:

     

    • migliorare la qualità dei rapporti interni;
    • motivare le proprie Risorse al raggiungimento degli obiettivi aziendali;
    • imparare a conoscere ed utilizzare le competenze presenti in azienda;
    • ricercare le Risorse migliori da inserire in azienda

     

    Il Servizio si struttura nel campo della Consulenza e della gestione di Servizi evoluti in ambito delle HR, in grado di risultare un supporto attivo nello sviluppo di nuovi standard organizzativi, volti all’incremento della competitività delle aziende.
    In particolare il Servizio si propone, con l’ausilio di personale qualificato, di introdurre nelle aziende attività specialistiche a pagamento nel settore, volte a migliorare in maniera significativa Rapporti, Organizzazione e Gestione aziendali.

     

    BROCHURE

    SCHEDA SERVIZI

  • In Primo Piano (41)
  • Gli Organi (0)

     

    Confindustria Macerata ha circa 410 imprese che in Assemblea Generale eleggono il Presidente il quale rimane in carica per tre anni e non può essere rieletto.

    Il Consiglio Direttivo il "governo" dell'Associazione è presieduto dal Presidente.

    Alla Giunta - l'organo "largo" dell'Associazione - vi partecipano, oltre al Presidente, gli ex Presidenti dell'Associazione, i Presidenti delle Sezioni, i Presidenti della Piccola Industria e del Gruppo Giovani Imprenditori ed i componenti nominati dall'Assemblea Generale.

    Le piccole imprese con fino a cento dipendenti votano i tre membri del Comitato Piccola Industria i quali a loro volta eleggono un Presidente scelto dalla stessa terna, che è anche Vice Presidente di diritto dell'Associazione.

    Gli Imprenditori con meno di 40 anni possono far parte del Gruppo Giovani Imprenditori ed eleggono un Presidente ed un Consiglio Direttivo. Il Presidente dei Giovani Imprenditori fa parte del Consiglio Direttivo ed è Vice Presidente di diritto dell'Associazione.

    Le imprese associate sono suddivise in Sezioni: tutte esprimono un Presidente ed alcune anche un Vice Presidente ed un Consiglio Direttivo. I Presidenti eletti partecipano alla Giunta dell'Associazione

    Presidente
    IMG_8881_-_Copia.jpg
    Il Presidente Gianluca Pesarini

    Il Presidente, che ha la legale rappresentanza della Associazione di fronte ai terzi, presiede l'Assemblea Generale, la Giunta ed il Consiglio Direttivo e dispone quanto necessario per l'attuazione delle rispettive deliberazioni. 

    Oltre a ciò, cura l'osservanza dello Statuto, provvede all'amministrazione dell'Associazione, vigila sull'andamento delle Sezioni, degli Uffici e dei servizi dell'Associazione e, quando occorra, ne riferisce alla Giunta e al Consiglio Direttivo. 

    Può delegare a taluno dei Vice Presidenti o dei componenti la Giunta o il Consiglio Direttivo, collegialmente o singolarmente, alcune delle sue attribuzioni. 

    Il Presidente dura in carica un triennio e non può essere rieletto.
    La sua elezione avviene in Assemblea Generale, a scrutinio segreto e su proposta della Giunta. 

    Direttore
    Niccolo
    Il direttore Gianni Niccolò
    Gianni Niccolo’ classe 1958 , laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Macerata, pratica notarile presso Notaio Alessandrini Claudio Calisti in Macerata, incarico d’insegnamento in Discipline Giuridiche ed Economiche presso l’istituto Tecnico Commerciale G. Antinori di Camerino. Consegue l'abilitazione all'insegnamento per classi di concorso Discipline giuridiche ed economiche nel 1990. Entra nel Sistema Confindustria nel 1990.
    Sviluppa le proprie competenze professionali in Confindustria Macerata occupandosi di Contrattualistica pubblica e privata, Appalti pubblici di Lavori fornitura e Servizi, Urbanistica Gestione del Territorio, infrastrutture. Ha ricoperto l’incarico di Consigliere di Amministrazione della società Rinascita e Sviluppo (Società responsabile del Patto Territoriale della Provincia di Macerata) e consigliere della Cassa Edile della Provincia di Macerata, per poi assumere il ruolo di Vicedirettore di Confindustria Macerata nel maggio del 2002.
    Nominato Direttore di Confindustria Macerata nell’agosto del 2015, Niccolo’ è anche Amministratore Unico della Assindustria Servizi srl (società di Servizi di Confindustria Macerata), e tuttora componente di Comitati Tecnici a livello di Ance Nazionale.
    Il Direttore, come da statuto, coadiuva il Presidente e ne attua le disposizioni, ed in conformità alle direttive ricevute spetta a lui dare esecuzione a tutte le deliberazioni degli Organi dell'Associazione. Sovrintende al regolare buon andamento di tutti gli uffici ed ai servizi dell'Associazione, è il capo del personale, che assume in servizio e licenzia, previa deliberazione del Consiglio Direttivo. Provvede ai collegamenti ed ai raccordi, ai corrispondenti livelli e nelle varie forme, tra tutte le componenti del Sistema Confindustriale. Egli interviene con funzioni consultive alla Assemblea Generale e alle riunioni del Comitato di Presidenza, della Giunta e del Consiglio Direttivo, nonché a quelle delle Sezioni, delle Commissioni e del Gruppo Giovani.

    CONSIGLIO DIRETTIVO

    Nome Azienda Carica
    PESARINI GIANLUCA VISMAP SRL PRESIDENTE
    CLEMENTONI GIOVANNI
    CLEMENTONI SPA
    PAST PRESIDENT
    CARLOCCHIA PAOLO
    MAP SRL
    PRESIDENTE GGI
    FERRETTI SALINA
    FALC SPA
    VICEPRESIDENTE
    GUZZINI DOMENICO
    F.LLI GUZZINI SPA
    VICEPRESIDENTE 
    SPEZIANI ENZO
    LEAD TIME SPA
    VICEPRESIDENTE 
    SEVERINI STEFANO ELIO ROMAGNOLI ROMCAFFE' SRL VICEPRESIDENTE 
    CECI DOMENICO
    ELETTROCHIMICA CECI SRL
    PRESIDENTE P.I.
    BERNARDI MAURIZIO
    B-CHEM SRL
    COMPONENTE
    CIOLI CLAUDIO
    FIMIC SRL
    COMPONENTE
    FILENI GIOVANNI
    AVI - FARM SRL
    COMPONENTE
    LORENZETTI STELVIO
    EKO MUSIC GROUP SPA
    COMPONENTE
    RESPARAMBIA CARLO
    PRO GE CO SRL
    COMPONENTE
    SCOCCO CLAUDIO
    DONNA SOFT SRL
    COMPONENTE

     

     

  • Sportello Lavoro (3)

    Confindustria Macerata intende la migliore gestione delle risorse umane come asset strategico per la competitivita’ delle imprese.

    Per questo da tempo ha avviato lo sportello lavoro, accreditato dalla Regione Marche e dal Ministero del lavoro, per favorire l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro a beneficio esclusivo delle aziende socie.

    Si riporta una scheda con l’indicazione dei servizi offerti nelle ricerca, preselezione e selezione del personale , sia gratuiti che a pagamento.

    Nell’ultimo anno l’offerta in ambito risorse umane si e’ implementata con l’introduzione di nuovi servizi specialistici, riportati nella brochure e in una scheda di dettaglio.

    TARIFFARIO 2018

     

    Le aziende interessate a avere maggiori informazioni sul servizio possono contattare:

    Dott. Giuseppe Carelli

    carelli@confindustriamacerata.it

     

    Per informazioni sulle offerte di lavoro comunicate dalle aziende:

    Dott.ssa Antonella Clementoni

    srp@confindustriamacerata.it

     

    Sede e orari:

    Via Weiden 35 - Macerata

    Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

    srp@confindustriamacerata.it - 0733 279634

Altre News