Ricerca avanzata
Stampa

Garanzia Giovani – Super Bonus Occupazione – Trasformazione Tirocini - possibili assunzioni agevolate fino al 31 gennaio 2017

Con Decreto Direttoriale 4 del 18 gennaio 2017 il MLPS ha prorogato al 31 gennaio 2017 la possibilità di assumere giovani che hanno già svolto tirocinio Garanzia Giovani con la misura di cui in oggetto.

Con una nota del 23 dicembre 2016, inoltrata dalla regione marche in data 5 gennaio 2017, è stato comunicato l'esaurimento dei fondi destinato a questa misura che è pertanto sospesa fino a nuovo ordine

 


 

Con decreto direttoriale n: 16 del 3 febbraio 2016 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha istituito, nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Garanzia Giovani, il Super Bonus Occupazionale.

 


Cosa è:

 

Un bonus per l’assunzione a tempo indeterminato di giovani NEET (non occupati e non impegnati in studio o formazione) che abbiano svolto o stiano svolgendo un tirocinio attivato nell’ambito dell’iniziativa Garanzia Giovani.

Aziende che possono usarlo:

Datori di lavoro che assumano con contratto di lavoro a Tempo Indeterminato (anche a scopo di somministrazione) un giovane (vedi condizioni) nel periodo 1° marzo – 31 dicembre 2016-03-07

Giovani destinatari:

-          Che ha svolto o stia svoglendo un tirocinio “Garanzia giovani” avviato entro il 31 gennaio 2016

-          Che sia NEET al momento dell’assunzione (che deve avvenire tra il 1° marzo e il 31 dicembre 2016

Incentivo:

Tipologia di contratti incentivati Bonus asegnati in base al profiling del giovane e delle differenze territoriali
Bassa Media Alta Molto Alta
Contratto a Tempo Indeterminato 3.000 6.000 9.000 12.000

-          Erogato in 12 quote mensili di pari importo (in caso di conclusione anticipata l’importo è riproporzionato).

L’incentivo è fruibile oltre il “De Minimis” se:

-          Giovani 16-24 anni: l’assunzione del giovane determina un incremento occupazionale (rispetto alla media degli ultimi 12 mesi)

-          Giovani 25-29 anni:

  • Disoccupati da almeno 6 mesi, oppure
  • Non abbiano un titolo oltre la terza media o, se diplomati da meno di 2 anni, non abbiano mai ottenuto un impegno regolarmente retribuito, oppure
  • Impiegati in settori a bassa occupazione femminile

Il requisito dell’incremento occupazionale non è richiesto se l’assunzione avviene in sostituzione di dimissioni per invalidità, pensionamento per raggiunti limiti di età, riduzione volontaria dell’orario di lavoro, licenziamento per giusta causa

-          L’incentivo è cumulabile con altre agevolazioni economiche e contributive

Per informazioni chiedere del servizio Risorse Umane

 

Allegato: Decreto Direttoriale

 

App Confindustria

app.png
La nuova app di Confindustria Macerata semplice e gratuita.
apple.png
play.png

Ultimo video

Ultime News