Ricerca avanzata
Stampa

REGIONE MARCHE EMERGENZA CORONAVIRUS - PROROGA DI DUE MESI PER IL BANDO “SOSTEGNO AL CONSOLIDAMENTO DELL’EXPORT MARCHIGIANO E ALLO SVILUPPO DEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PMI DEL SISTEMA MODA E SISTEMA ABITARE” e POSTICIPAZIONE TERMINI

REGIONE MARCHE EMERGENZA CORONAVIRUS -  PROROGA DI DUE MESI PER IL BANDO  “SOSTEGNO AL CONSOLIDAMENTO DELL’EXPORT MARCHIGIANO E ALLO SVILUPPO DEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PMI DEL SISTEMA MODA E SISTEMA ABITARE” e  POSTICIPAZIONE TERMINI PER LA GESTIONE E RENDICONTAZIONE DELLE SPESE LEGATE AI BANDI POR FSE E FESR IN SCADENZA

In seguito all’aggravarsi dell’emergenza sanitaria che ha imposto restrizioni sul territorio nazionale (di cui al DPCM dell’11 marzo ) al fine del contenimento e della gestione dell’emergenza epidemiologica da coronavirus, la Giunta Regionale, con DGR n. 350 del 16/03/2020 , ha autorizzato le strutture regionali coinvolte nella gestione delle risorse del POR FSE 2014/20 e del POR FESR 2014/20 ad adottare tutte le misure necessarie per la gestione e la rendicontazione degli interventi finanziati.

Tenuto conto che la scadenza del termine di presentazione del Bando Innovazione ed Internazionalizzazione sistema Abitare e sistema Moda cade nel periodo del blocco delle attività, con DDPF n. 47/IRE del 16/03/2020, è stata fissata una nuova scadenza per la presentazione delle domande di contributo alla Regione , sul sistema informatico Sigef,  al 23 Maggio 2020 alle ore 13:00 (ricordiamo che il termine di presentazione delle domande era stato fissato per il 23 Marzo 2020 alle ore 13:00.)
“La nuova proroga di due mesi, visto anche che l'emergenza coronavirus sta modificando e modificherà i comportamenti delle imprese e gli equilibri a livello internazionale , consentirà alle imprese di rimodulare, se necessario, i propri obiettivi e le proprie attività anche alla luce del mutato contesto internazionale ( diversi paesi target di esportazione, diverse modalità organizzative, del processo produttivo, di promozione…).”

La Regione Marche ha inoltre posticipato il termine ultimo per la gestione e rendicontazione delle spese effettuate per la liquidazione dei contributi legati ai bandi POR FSE e FESR 2014/20 in scadenza in questi giorni: la nuova scadenza è quella del 25 Marzo 2020, termine che sarà posticipato qualora le misure contenute nel DPCM dell’11 marzo scorso vengano ulteriormente prorogate.
Di seguito il comunicato stampa delle Regione:

http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Attivit%C3%A0-Produttive/Comunicati//id/28551/p/1/CORONAVIRUS-POSTICIPATI-I-TERMINI-PER-LA-RENDICONTAZIONE-DELLE-SPESE-DEI-BANDI-POR-FSE-E-FESR-E-LA-SCADENZA-DEL-BANDO-DELLINTERNAZIONALIZZAZIONE-BORA-DECISIONE-ATTESA-DALLE-AZIENDE-MARCHIGIANE-PRIMA-LA-SALUTE

 

Cordialmente

Il Direttore
Gianni Niccolò

App Confindustria

app.png
La nuova app di Confindustria Macerata semplice e gratuita.
apple.png
play.png

Altre News

Ultime News