Ricerca avanzata
Stampa

INDAGINE SULLE STRATEGIE DI OFFSHORING E RESHORING DELLE AZIENDE MANIFATTURIERE ITALIANE

Con la presente invitiamo le aziende socie a fornire un contributo all’Indagine di Confindustria sulle strategie di offshoring e reshoring delle aziende manifatturiere italiane.

La fine della globalizzazione, le due crisi succedutesi negli ultimi dodici anni, prima quella economico-finanziaria (2008-09) e poi la pandemia (2020-2021), il profondo cambiamento, nello stesso arco temporale, del contesto economico nei principali paesi emergenti (prima fra tutti la Cina) e infine le scelte di politica economica attuate nell’ultimo decennio dalle principali economie, stanno prospettando la possibilità del ritorno di attività manifatturiere e di approvvigionamento nel paese di origine (reshoring) delle imprese che  – in tutto o in parte – le avevano localizzate altrove (offshoring).

Questo tema di analisi manca del tutto di dati primari nel nostro paese. L’obiettivo dell’indagine è proprio quello di colmare questa lacuna, attraverso un questionario per analizzare le scelte localizzative sia delle attività produttive che delle forniture delle imprese italiane.

Il questionario è stato predisposto dal Centro Studi di Confindustria, in collaborazione con un gruppo di docenti, massimi esperti della materia, di quattro Università italiane: Paolo Barbieri (Alma Mater Studiorum Università di Bologna), Albachiara Boffelli e Matteo Kalchschmidt (Università degli studi di Bergamo), Stefano Elia (Politecnico di Milano) e Luciano Fratocchi (Università degli studi dell’Aquila). Inoltre, il questionario è stato adottato in altri paesi europei (ad oggi Francia e Polonia) al fine di realizzare nel prossimo futuro un confronto intra-europeo. La Germania dispone, ormai da anni, di un questionario sul tema che viene somministrato ogni due anni.

La compilazione del questionario (accessibile a questo link) richiederà un tempo variabile a seconda delle scelte localizzative effettuate dalle aziende, in particolare:

  • Se l’azienda non ha mai delocalizzato: 10 minuti;
  • Se l’azienda ha delocalizzato (offshoring) ma non ha mai rilocalizzato la produzione in Italia (reshoring): 20 minuti;
  • Se l’azienda ha sia delocalizzato (offshoring) sia rilocalizzato la produzione in Italia (reshoring): 30 minuti.

La deadline per la compilazione del questionario è il 7 maggio 2021.

Il gruppo di ricerca si impegna a mantenere l’anonimato delle aziende e delle persone coinvolte e la riservatezza delle informazioni fornite.

Tutte le aziende coinvolte riceveranno un report contenente i principali risultati di ricerca, nonché un report di benchmarking rispetto ad altre realtà del territorio e/o del settore di appartenenza.

Nella speranza di ricevere un riscontro positivo, si ringrazia per l’attenzione.

Il Direttore

Gianni Niccolò