Ricerca avanzata
Stampa

AVVISO INVITALIA : CONTRIBUTI 100% IN C/CAPITALE PER ATTREZZATURE E DISPOSITIVI DI CONTENIMENTO CONTAGIO NEI CANTIERI DEL CRATERE.

Sul sito del Commissario Straordinario per la ricostruzione post sisma 2016 è stato pubblicato l’Avviso per la concessione di contributi in conto capitale per le spese sostenute per il contenimento del contagio da Covid-19 nei cantieri del cratere.

 

MISURA DEL CONTRIBUTO

Contributo in conto capitale del 100 % per il contenimento del contagio da COVID-19 nei cantieri ubicati all’interno delle aree interessate dal sisma (art. 1, comma 2, lett. b, Ordinanza 98/2020). L’ordinanza 98/2020 ha specificato il contributo non può in ogni caso superare l’importo di complessivi €. 10.000 per ciascuna impresa beneficiaria.

FINALITA’

sostenere l’attività, in sicurezza, dei cantieri per la ricostruzione privata e pubblica delle imprese operanti nei comuni di cui all’articolo 1, comma 1, del decreto-legge. 

Possono accedere al rimborso delle spese sostenute anche quelle imprese i cui cantieri risultino avviati successivamente alla data di pubblicazione del presente Avviso e comunque entro la data del 30 giugno 2020

RISORSE DISPONIBILI

Le risorse disponibili per il riconoscimento dei rimborsi di cui all’art.1, comma 2, lett. b), dell'Ordinanza sono pari ad € 19.456.587 (l’ordinanza 98 ha specificato che le risorse stanziate per la Regione Marche ammontano ad €. 12.462.000)

Nel caso in cui le risorse disponibili non dovessero essere sufficienti a soddisfare tutte le domande di contributi ammissibili, si procederà con il metodo del riparto.

 

TERMINI E MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Per la presentazione delle domande è necessario registrarsi ai servizi online di Invitalia https://www.invitalia.it  compilando il form per il rilascio delle credenziali di accesso

L’applicazione informatica consentirà la presentazione delle domande a partire dalle ore 10.00 del giorno 28 maggio 2020 ed entro le ore 17.00 del giorno 30 Giugno 2020.

Le domande come sopra acquisite a sistema verranno ammesse a rimborso, previa verifica della completezza e regolarità della medesima domanda

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili al rimborso le spese sostenute dalle imprese per il contenimento del contagio da COVID - 19 nei cantieri ubicati all’interno delle aree interessate dal sisma, che possono riguardare l’acquisto di:

a) apparecchiature e attrezzature per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori, compresi i relativi costi di installazione;

b) dispositivi elettronici e sensoristica per il distanziamento dei lavoratori;

c) apparecchiature per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori rispetto agli utenti esterni e rispetto agli addetti di aziende terze fornitrici di beni e servizi;

d) dispositivi per la sanificazione dei luoghi di lavoro; sistemi e strumentazione per il controllo degli accessi nei luoghi di lavoro utili a rilevare gli indicatori di un possibile stato di contagio;

e) dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale.

SOGGETTI CHE POSSONO PRESENTARE LA DOMANDA

Ai fini dell’accesso al rimborso, i soggetti individuati dall’art. 2, comma 2  dell’ordinanza possono presentare domanda a condizione che:

  1. le spese documentate devono essere sostenute nel periodo compreso tra il 19 Marzo 2020 ed il 30 giugno 2020. A tal fine, rileva la data di emissione delle fatture oggetto di richiesta di rimborso;
  2. le spese documentate non devono essere oggetto di ulteriori forme di rimborso o remunerazione erogate in qualunque forma e a qualsiasi titolo.

 

NOTA: Il testo dell’ordinanza 98/2020 in realtà identifica come soggetti beneficiari le imprese operanti nei cantieri aperti ai soli fini della ricostruzione, esclusivamente nelle aree di cui all’art.1, comma 1, del decreto-legge n.189 del 2016.

Il testo dell’allegato 1 al decreto potrebbe quindi contenere un refuso nell’identificazione dei soggetti beneficiari (si richiama, piuttosto che l’art. 2, comma 3 dell’ordinanza 98/2020, l’art. 2, comma 2).  Qualora dovessero essere pubblicati dei chiarimenti in merito sarete tempestivamente aggiornati.

TESTO DELL’ORDINANZA 98/2020

https://sisma2016.gov.it/wp-content/uploads/2020/05/Ordinanza-n.-98_9_maggio_signed.pdf

TESTO DEL COMUNICATO

https://sisma2016.gov.it/2020/05/26/via-alle-domande-per-i-fondi-inail-anti-covid-19/

TESTO DEL DECRETO 171/2020

https://sisma2016.gov.it/wp-content/uploads/2020/05/Decreto-n.-171-allegati-Inail-25.05.2020_signed_signed.pdf

ALLEGATO 1 AL DECRETO 171/2020

https://sisma2016.gov.it/wp-content/uploads/2020/05/Allegato-1-al-decreto-n.-171-del-25.05.2020-pdf.pdf

ALLEGATO 1 A AL DECRETO 171/2020

https://sisma2016.gov.it/wp-content/uploads/2020/05/Allegato-1A-al-decreto-n.-171-del-25.05.2020-pdf.pdf

Per informazioni e approfondimenti:

Servizio finanziario: Anna Ruffini (a.ruffini@confindustriamacerata.it); Naida Costantini (costantini@confindustriamacerata.it)

Sezione Ance Macerata: Sabina Bianchi (bianchi@confindustriamacerata.it); Henry Luchetti (luchetti@confindustriamacerata.it)

Cordiali saluti.

 

Il Direttore

Dott. Gianni Niccolò

 

App Confindustria

app.png
La nuova app di Confindustria Macerata semplice e gratuita.
apple.png
play.png

Ultime News